IL MERCATO

MERCATINI

GIFT

Il nome stesso richiama la caratteristica del mercatino: un piccolo mercato che si diversifica per la sua tipicità, legata sia al luogo in cui viene allestito sia alla tipologia di merce che propone. Può sorgere in piazza o in strada, all’aperto o in luogo coperto, spesso in angoli pittoreschi che attirano l’attenzioni dei clienti e dei turisti. L’offerta merceologica è, in genere, orientata alla specializzazione con prevalenza di produzioni tipiche enogastronomiche e artigianali, prodotti naturali e biologici, antiquariato e articoli da collezionismo.

MERCATINI DI NATALE

christmas_tree-512

caratterizzano il periodo delle festività natalizie, soprattutto nelle regioni del nord Italia, ma anche in diverse città e paesi delle altre regioni. L’offerta merceologica è specializzata e riguarda prevalentemente i prodotti enogastronomici e artigianali del luogo, gli addobbi per la casa e gli oggetti da regalo.

MERCATINI TURISTICI

flip_flop-512

sono eventi di vario genere inseriti nei programmi delle località turistiche come momenti di richiamo e  intrattenimento degli ospiti. Possono assomigliare, con dimensioni più ridotte, ai normali mercati settimanali,  oppure essere incentrati sulle produzioni tipiche del luogo. Spesso sono abbinati a spettacoli e animazioni di vario genere.

MERCATINI DELL’ANTIQUARIATO

lamp-512

molto diffusi in ogni regione italiana, possono essere annuali o stagionali e vengono di solito allestiti nelle piazze e nelle vie del centro storico. Rappresentano un importante fattore di promozione turistica.

MERCATINI DEI PRODOTTI BIOLOGICI E NATURALI

honey-512

registrano una forte crescita in coerenza con la diffusione di stili di vita orientati al salutismo e a uno sviluppo compatibile con l’ambiente.

pin bianca

MERCATI EUROPEI sono una nuova iniziativa di commercio ambulante ideata da FIVA Confcommercio in collaborazione con l’Unione Europea dei Mercati Ambulanti (UECA). Coinvolge commercianti ambulanti specializzati nella vendita di prodotti tipici enogastronomici e artigianali provenienti dai paesi dell’Unione Europea. In Italia sono in programma oltre venti appuntamenti in diverse città, fra cui Cervia, Cesena, Ferrara, Modena e Piacenza in Emilia Romagna