GESTIONE

DI IMPRESA

CONTABILITÀ SEMPLIFICATA

Esistono forme semplificate di contabilità a sostegno dell’avvio di attività?

Una forma semplificata di contabilità per chi intraprende una nuova attività è il cosiddetto “regime dei contributi minimi” che prevede agevolazioni per la determinazione del reddito e per la tassazione.

COLLABORATORE FAMILIARE

Nel caso di società, come si configura il rapporto del commerciante titolare con i propri collaboratori familiari?

Il collaboratore familiare può partecipare all’attività dell’impresa familiare iscrivendosi all’INPS oppure partecipando con quote proprie alla società.

Ci sono casi in cui il collaboratore familiare può operare senza iscriversi all’INPS e all’INAIL?

Il collaboratore familiare può evitare l’iscrizione all’INPS solo nel caso che la sua attività sia occasionale (una tantum). In tutti gli altri casi l’iscrizione è obbligatoria.

LAVORO A CHIAMATA E LAVORO ACCESSORIO

In pratica, che differenza c’è tra il lavoro a chiamata e il lavoro accessorio?

Lavoro “a chiamata” e lavoro accessorio vanno entrambi comunicati preventivamente all’INPS e al Ministero del Lavoro. Il lavoro accessorio prevede un limite massimo di utilizzo di € 2.000 all’anno. È bene valutare con i consulenti di FIVA Confcommercio la forma contrattuale più indicata per l’attività che si intende svolgere.

PARTITA IVA

Il commerciante ambulante con partita IVA (ditta individuale) è soggetto agli obblighi previsti dalla Legge sulla sicurezza sul lavoro?

Il commerciante titolare di partita IVA è soggetto agli obblighi di legge qualora assuma uno o più dipendenti.

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

Che cos’è il DVR o Documento di Valutazione dei Rischi?

Il DVR è il documento nel quale sono elencati e valutati tutti i rischi presenti sul luogo di lavoro, relativi alle mansioni svolte dai lavoratori. È responsabilità del datore di lavoro redigerlo e aggiornarlo.

SICUREZZA ALIMENTARE

A chi ci si deve rivolgere per ottenere il Manuale HACCP (sicurezza alimentare) per la propria impresa?

Il manuale HACCP va redatto da professionisti del settore. Le sedi territoriali di FIVA Confcommercio hanno siglato convenzioni con società specializzate nella sicurezza alimentare che propongono un servizio altamente qualificato.

CREDITO AGEVOLATO

È possibile accedere al credito in modo agevolato?

L’accesso al credito agevolato è possibile attraverso il canale della Cooperativa di Garanzia, appositamente creata per sostenere le piccole imprese commerciali. Esistono, inoltre, varie forme di agevolazioni grazie alle convenzioni stipulate da FIVA Confcommercio con gli istituti bancari.

CORSI DI FORMAZIONE SPECIFICI

Esistono corsi di formazione specifici per il commercio ambulante?

Le sedi territoriali di FIVA Confcommercio organizzano annualmente un programma di corsi di formazione che trattano i principali argomenti del commercio al dettaglio in sede fissa e ambulante (gestione aziendale, web e nuove tecnologie, marketing, lingue straniere…)

ELENCO DEI MERCATI E DELLE FIERE

Esistono pubblicazioni con l’elenco dei mercati e delle fiere principali?

Sul mercato editoriale sono presenti diverse pubblicazioni che elencano le fiere e i mercati di tutte le regioni italiane. Anche su internet è possibile consultare siti aggiornati e affidabili. È importante sottolineare, però, che il canale principale per scegliere i mercati e le fiere a cui partecipare resta la visita diretta sul luogo, che consente di verificare di persona la rilevanza della manifestazione. A ciò si aggiunge il “passaparola” basato sull’esperienza dei colleghi e dei consulenti dell’ associazione di categoria.